Isolamento Acustico, insonorizzare il Pavimento

sts-pavimento_1

Quando il rumore proviene dal piano sottostante il problema è lo scarso isolamento acustico a pavimento.

Questa situazione è una delle più sfavorevoli per chi mira ad un isolamento acustico ottimale, perché le strutture coinvolte sono più di una e occorre maggiore cura per raggiungere tale scopo.

Il problema chiave si può riassumere in una sola parola: vibrazione. Questo, infatti, è un aspetto fondamentale e assolutamente non trascurabile quando si tratta di un intervento di isolamento acustico a pavimento.

Come eliminare il rumore proveniente dal piano inferiore?

Proprio per questo motivo, quando il rumore proviene dal piano inferiore, la situazione si complica, perché la vibrazione attraversa altre superfici e si ritrasmette. Pertanto al fine di ottenere un isolamento acustico ottimale, è necessario considerare anche altre superfici insieme al pavimento.

Per questo il solo isolamento acustico a pavimento non è sufficiente a risolvere i problemi di trasmissione del rumore proveniente dal piano inferiore, poiché trascura il dettaglio fondamentale della ritrasmissione delle vibrazioni.

Per far fronte a questo problema, il solo metodo realmente efficace è quello di disaccoppiare elasticamente le superfici, con la tecnologia Antivibrante. Questa strategia impedisce fisicamente alla vibrazione di diffondersi e di ritrasmettersi, con il risultato di costruire una “Superficie Silenziosa™”.

Il risultato è una notevole diminuzione del rumore, poiché la superficie maggiormente coinvolta nella trasmissione del rumore, in questa situazione, è il pavimento. In un secondo momento si potrà valutare il coinvolgimento delle altre superfici.

Masse Flottanti™ trova la sua vera forza nel disaccoppiamento elastico delle superfici che comporta l’eliminazione delle vibrazioni. Mentre le altre soluzioni si concentrano solo sul tipo di materiale da utilizzare e sulla quantità di strati da costruire,  Masse Flottanti™ si focalizza totalmente sulla tecnica, non sullo spessore, agendo al cuore del problema e riuscendo così a garantire un ingombro contenuto.